IL PORTO ONLUS ACCOGLIENZA IMMIGRATI | SCUOLA DI ITALIANO
l'associazione il porto onlus, ILPORTO-ONLUS, IL PORTO ONLUS, prevede percorsi accoglienza e integrazione a favore di immigrati presenti sul territorio di Ponte san pietro , mapello, dalmine e provincia di bergamo, referente Marco Ravasio
accoglienza immigrati, integrazione, solidarietà, scuola lingua, esami licenza scolastica, inclusione e cittadinanza, Scuola di alfabetizzazione, aggregazione e socializzazione , Agenzia dell’Integrazione Bergamo, IUS SOLI, scuola di alfabetizzazione per donne straniere, Marco Ravasio, Registro Regionale del Volontariato, volontari, volontariato, sportelli d’ascolto, inserimento degli stranieri, relazioni di solidarietà e di sensibilizzazione, Associazioni di volontariato, iniziative e attività culturali, LEGGE SULLA CITTADINANZA, Marco Ravasio,
15286
page-template-default,page,page-id-15286,ajax_fade,page_not_loaded,,transparent_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-16.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive
 

 

SCUOLA DI ITALIANO

 

 

La scuola di italiano è un’opportunità offerta ad alcuni per imparare a leggere e scrivere la nostra lingua, mentre per altri la possibilità di prepararsi agli esami per la licenza scolastica.
Iniziata nel 1997 in collaborazione con l’Amministrazione del Comune di Dalmine, che ha sempre messo a disposizione un locale per le lezioni del mattino e le aule di una delle due scuole medie per le lezioni della sera, favorisce percorsi di inclusione e cittadinanza attiva, strumento fondamentale per cominciare a dare voce ai bisogni e alle difficoltà.

 

 

 

 

 

Scuola di alfabetizzazione per donne e uomini stranieri sopra i 16 anni:

 

4 mattine alla settimana: lunedì, martedì, mercoledì e giovedì dalle ore 9,30 alle ore 11 (anche nel periodo estivo), 2 sere alla settimana martedì e giovedì dalle ore 19 alle ore 20,30 (durante il calendario scolastico).
In entrambi i corsi non è previsto il servizio di babysitteraggio. I corsi sono tenuti, complessivamente, da 38 volontari.

 

 

Corsi per il conseguimento del diploma di licenza media e dell’attestato A2 in collaborazione con il CPIA di Treviglio.

Il corso del mattino, che è nato nel 2016 per richiedenti asilo del progetto SPRAR, ma poi aperto anche ad altri stranieri prevalentemente donne, si avvale della collaborazione di 3-4 volontari al giorno e suddivide gli studenti in tre livelli:

-livello 0: analfabeti senza conoscenza della lingua italiana ;

-livello 1: alfabeti con scarsa conoscenza della lingua italiana;

-livello 2: alfabeti con buona conoscenza della lingua italiana.

 

Il corso della sera, si avvale della collaborazione di 10-12 volontari sia al martedì che al giovedì e suddivide gli studenti in 4 livelli più il corso A2:

-livello 0: analfabeti senza conoscenza della lingua italiana ;

-livello 1: alfabeti con scarsa conoscenza della lingua italiana;

-livello 2: alfabeti con sufficiente conoscenza della lingua italiana;

-livello 3: alfabeti con buona conoscenza della lingua italiana;

livello 4: alfabeti altamente scolarizzati con sufficiente o buona conoscenza della lingua italiana;

classe A2: corso di recupero per studenti che non hanno superato il test A2 del CPIA e che necessitano dell’attestato per il permesso di soggiorno (questi studenti verranno iscritti a fine anno scolastico all’esame presso il CPIA di Treviglio nella sede di Ponte San Pietro).

 

Per offrire un momento di formazione ai volontari, abbiamo organizzato un corso, per l’insegnamento della lingua italiana a migranti adulti, che si snoderà in quattro incontri durante il mese di ottobre e novembre e sarà tenuto dalla Cooperativa Ruah.

 

 

 

 

 

 

 

Condividi sui social